Booking

Modifica / cancella prenotazione »

ROVIGNO

La storica città di Rovigno, riflesso di cinque secoli d’arte e di cultura, dopo aver in passato funto da riparo per quanti fuggivano la peste, ultima spiaggia per marinai disperati, dagl’anni 60 è diventata il rifugio estivo di artisti di fama mondiale, amanti della natura, persone di cultura e di gusti raffinati e molti altri i cui cuori ha semplicemente conquistato.

All’epicentro di questa incantevole roccaforte medievale veneta si erge una cattedrale romanica dall’architettura stupefacente che domina questa minuscola penisola del Mar Adriatico con la sua bellezza ed il suo splendore. Il campanile della cattedrale, la replica esatta di quello della Basilica di San Marco a Venezia, vanta una splendida statua di bronzo del 18° secolo, la statua di Santa Eufemia, la santa patrona di Rovigno. Le sue rotazioni quotidiane prevedono il tempo dando alla gente del luogo un accenno su come procedere nello svolgimento delle proprie attività giornaliere.

Anche soltanto girovagare per il centro storico di Rovigno è una gita per se stessa. Se continuate in salita, le innumerevoli stradine portano sempre alla Cattedrale di Santa Eufemia. Una breve sosta in una delle dozzine di gallerie potrà fornirvi un piacevole risveglio dei sensi sia culturale che spirituale mentre vi arrampicate in cima dove vi aspetta una spettacolare vista panoramica. Da qui sarete in grado di vedere l’arcipelago di Rovigno con le sue 13 isole che chiedono di essere esplorate, immerse nel profondo blu che arriva fino a Venezia e circondate dall’immenso verde dei boschi di pino che si stagliano sulla costa.

Korisnički alati

Odaberite veličinu teksta: